Rilascio nuove concessioni

Procedure per il rilascio delle Concessioni Demaniali Marittime di Ambito

L’Amministrazione attua idonee procedure ad evidenza pubblica per l’individuazione del soggetto titolare della Concessione Demaniale Marittima relativa all’Ambito di riferimento, nel rispetto dei principi di rango sovranazionale, in coerenza con le disposizioni del vigente Codice dei Contratti Pubblici, della correlata normativa nazionale e delle disposizioni impartite dalla Regione Lazio in materia di subdelega delle funzioni amministrative di cui alla Legge Regione Lazio n. 14/1999 e ss.mm.ii. e della Legge Regione Lazio n. 13/2007 e ss.mm.ii.

A tal fine, il Codice Identificativo di Gara (CIG) dovrà tener conto del Piano Economico Finanziario, il quale dovrà prevedere sia il costo di tutti i servizi che dovranno essere erogati dal concessionario, suddivisi per anni, che i costi relativi agli interventi di riqualificazione.

Ai fini della predisposizione degli atti di gara, l’Amministrazione procedente, per la definizione unitaria degli Ambiti di Riqualificazione, potrà, se lo riterrà necessario, redigere uno Schema Preliminare di Assetto quale presupposto per l’eventuale concorso di progettazione.